Pensate possa esistere una vacanza all’insegna del benessere detox che metta d’accordo tutti? Oggi vi parleremo di una vacanza perfetta: per la salute del nostro corpo, per migliorare la circolazione e la ritenzione idrica, per attivare il nostro intestino, piena di relax, di passeggiate tra sentieri e laghi incantati. Naturalmente senza farci mancare del buon cibo e del buon vino!!! Abbiamo trovato la destinazione adatta a tutto: si chiama Fiuggi.

Fiuggi Viale

 

Semplicissima da raggiungere in macchina, racchiusa tra le verdi montagne tra Roma e Frosinone, ben collegata grazie alla rete autostradale, questa cittadina ci ha veramente sorpreso e conquistato.

Fiuggi Giulia nel bosco

Sicuramente, in tutta Italia molti, conoscono e usano bere l’Acqua di Fiuggi che troviamo al market: adatta per chi ha problemi di calcoli renali, circolazione ed ipertensione.

Ebbene, possiamo garantirvi che bere l’acqua di Fiuggi a casa va bene …benissimo… ma seguire il percorso nel parco termale in loco, è tutta un’altra cosa!

Fiuggi passeggiata

Qual è il rituale perfetto da seguire per ottenere benefici reali da questa cura termale con le acque di Fiuggi?

Il Percorso Benessere Detox a FIUGGI

Ora vi sveleremo la nostra tabella di marcia, che può essere presa da voi come punto di riferimento per una giornata di IMMERSIONE NEL BENESSERE.

Ore 8:00 – colazione.

Prima delle cure termali fare una colazione leggera.

Fiuggi yogurth

 

L’ideale? Cereali integrali, frutta fresca e una tisana ai frutti rossi

 

Fiuggi Colazione

 

Ore 10:00 – Ingresso alla Fonte Termale.

Perché è ottimale seguire la cura termale al mattino? Semplice. I reni filtreranno meglio l’acqua in condizioni di semi digiuno, inoltre il corpo è più predisposto fisiologicamente a trarne i benefici.

Fiuggi ingresso Terme

Arrivati alla Fonte Bonifacio VIII, ( ma è presente anche una seconda fonte chiamata : la Fonte Anticolana) quando si paga il ticket d’ingresso vi verrà dato un bicchiere.

Fiuggi Bicchiere

La cura con acque di Fiuggi consiste nel bere circa 1 litro e mezzo di acqua termale in 2 ore.  


Passeggiando per il parco, incontrerete delle fontanelle di acqua termale. Riempite il vostro bicchiere (circa da 200 ml) e sorseggiate piano piano (ripetere il gesto ogni 15 minuti per 2 ore).

Fiuggi bicchieri

Mentre si passeggia per il parco e si arriva alle fontanelle successive, è possibile partecipare a balli di gruppo, ascoltare musica, comprare qualche oggetto o pozione benefica (ad esempio i grani di lunga vita di Fiuggi ottimi per chi soffre di stitichezza),

leggere un giornale o rilassarsi e prendere il sole su apposite sedie con manico “poggia bicchiere”.

Ore 13:00 – Pranzetto tipico ma leggero

Vi consigliamo due ristoranti tipici molto buoni che vi consentono di mangiare gustoso ma leggero.

Il locandiere (Fiuggi centro) e La Cantinetta da Gianfranco (PIGLIO).

Fiuggi ravioli

Ottimo il baccalà, le insalate, il filetto ed il galletto alla brace, oltre a primi e zuppe con ogni tipo di verdura. Naturalmente vino CESANESE per tutti.

 

Ore 15:00 – Passeggiata per attivare la digestione

Stupendo da raggiungere il Lago di Canterno oppure potete optare per una rilassante passeggiata per le vie del piccolo e delizioso centro abitato.

Fiuggi piazzetta

 

Ore 17:00 – Relax in SPA

Ci sono moltissime SPA nel cuore di Fiuggi.

Incuriosite dalla storia e dalla sua imponente aura fiabesca, abbiamo scelto quella del Grand Hotel della Fonte.

Qual è il modo migliore per concludere in bellezza questa giornata benessere detox? Cosa c’è di meglio se non lasciarsi coccolare tra massaggi, sauna, bagno turco, tisane, scrub, fanghi e morbidi accappatoi?

Fiuggi Piscina

Se poi aggiungiamo che FIUGGI oltre alle terme risulta elegante, accogliente, piena di giovani e ricca di favolosi piatti tradizionali da assaggiare ???

Fiuggi Giulia

Accontenteremo sicuramente chi ci ha accompagnato, per aver sopportato ed assecondato queste nostre 8 ore DI TOTAL DETOX.