Torniamo ad ingolosire i bimbi: per le ricette dedicate a loro questa settimana abbiamo scelto quella delle PIZZETTE LIGHT PER PICCOLI!

Pizzette light

Molte volte non ci rendiamo conto e cadiamo nell’errore, di ripetere gli stessi ingredienti nell’alimentazione quotidiana dei nostri bimbi. Inoltre, aggiungendo il fatto che è molto difficile per noi adulti (dalle mamme e dai papà, alle zie, amici, nonni … ecc.) riuscire a dire di NO ai loro occhioni a forma di cuore…… ecco che il nutrimento dei nostri piccoli risulta privo di elementi funzionali alla loro crescita.

Non bisogna pensare solo alle cose fritte, alla cioccolata, alla pizza, alle bibite gassate o ai succhi zuccherati. Bisogna pensare ai singoli ingredienti che appartengono alle loro colazioni, merende e pasti principali.

Pensiamo ad esempio al frumento.

Il frumento è un cereale presente, in ogni pasto della giornata, del 90% dei bimbi italiani: dai biscotti di colazione alla merendina, dal panino o pizzetta a scuola alla pasta a pranzo, dal pane al dolce a fine cena.

Ripetere lo stesso ingrediente vuol dire:
1) mangiare sempre lo stesso nutriente.
2) affaticare gli enzimi digestivi.
3) aumentare la possibilità di diventare intolleranti.
4) alimentare e non nutrire il loro organismo.

Se i bimbi possono mangiare 5 volte al giorno frumento, allora potrebbero ripetere lo stesso ingrediente e mangiare 5 volte al giorno anche: carne o uova o legumi.

Giusto?

Non è così. 🙅🏻🙅🏼
Bisogna variare sempre, ed è possibile variare anche i cereali.
Oltre al frumento, infatti, esiste anche: il farro, il riso, l’orzo, la quinoa, il Kamut, il miglio, il mais, il Bulgur, il grano saraceno ecc. ecc. !!!!

La ricetta delle pizzette light per piccoli!

Proprio perché è l’ingrediente più ripetuto in ogni ricetta per piccoli, oggi vi proponiamo una variante senza frumento.
Realizzeremo delle tipiche pizzette da merenda o da “festicciole di compleanno”.
Unico ingrediente che può essere ripetuto? Occhi a cuore!

Ingredienti:
170 gr farina di kamut
180 gr farina di riso
125 gr di farina di mais
125 gr di farina di farro
350 ml di acqua
1 pizzico di sale
2 cucchiai di olio
25 gr di lievito madre

Procedimento:
  • Unire tutte le farine in un tegame.
  • Miscelare acqua, olio, lievito e sale.
  • Aggiungere lentamente al mix di farine ed impastare con le mani fino ad ottenere una massa omogenea.
  • Lasciate lievitare per 24 ore.
  • Stendere l’impasto e creare i cuori con le formine o con l’aiuto di un coltello.
  • Infornare a 250° C con forno ventilato. Appena notate che di sono dorate, farcite a piacere e infornare di nuovo per ultimare la cottura.

A queste Pizzette light, potete aggiungere semplicemente del sughetto pomodoro e basico … oppure del prosciutto cotto e della mozzarella, a seconda dei gusti e delle abitudini alimentari.

Sconsigliato condire con würstel, salsicce e patatine fritte: andreste solo ad aumentare il contenuto di grassi e di sostanze che creano affaticamento al loro (ma anche al nostro) organismo.